Cabine elettriche MT/BT

Le cabine secondarie per la connessione alla rete elettrica Enel di utenti in media tensione, sono strutturate sostanzialmente su tre locali:

  • LOCALE ENEL riservato esclusivamente all’impianto di Enel;
  • LOCALE MISURA destinato all’installazione dei gruppi di misura;
  • LOCALE UTENTE contiguo all’impianto di consegna Enel e destinato all’impianto dell’utente.

Nella realizzazione di una cabina elettrica MT/BT si dovranno sempre tenere in considerazione la posizione ed il dimensionamento del locale Enel.
La posizione della cabina elettrica dovrà consentire al personale ENEL di poter accedere ai locali ENEL e MISURA in modo diretto da strada aperta al pubblico.

Le dimensioni e le caratteristiche minime del locale Enel sono definite dalla specifica tecnica di unificazione ENEL DG 2092 del Luglio 2011 (edizione in corso).
Per quanto riguarda il locale destinato all’utente spetta all’utente stesso definirne le dimensioni in funzione alle sue necessità.

Le strutture che EDILCEEM mette a disposizione per la realizzazione di cabine elettriche secondarie MT/BT si dividono in strutture MONOBLOCCO CEB.25 e strutture a PANNELLI COMPONIBILI CEP coì da soddisfare ogni specifica esigenza impiantistica e di esercizio.

CABINE MONOBLOCCO CEB.25

CABINE A PANNELLI COMPONIBILI CEP

edilceem_impianti_00_master

CEB.25.1000-3

gamm

Photogallery